Finisce in parità e a reti bianche il primo banco di prova del 2021 per l’Acireale di Giuseppe Pagana. Poche occasioni nella partita contro il Rotonda, valida per la decima di Campionato. Degna di un sussulto solo l’azione che avrebbe portato al gol Sparacello, nella ripresa, ma l’arbitro ha fischiato un dubbio fallo commesso da Savanarola ai danni di un avversario. Le immagini tuttavia non riescono a fare evincere contatti significativi: chiamata molto dubbia. Per il resto poche emozioni in una partita molto combattuta ma che ha visto raramente impegnati i portieri.